Nella ricerca sull’ immigrazione ‘censurato’ il fascicolo sui rom

La ricerca sui rom e sinti è stata rinviata. Doveva essere pubblicata assieme agli altri quattro volumi presentati ieri dall’ Ismu, ma è rimandata a data da destinarsi. Ufficialmente perché «non è finita, manca un capitolo» dice il presidente dell’ Ismu Vincenzo Cesareo. Ma c’ è il dubbio che, visto il clima di questi ultimi mesi e il contenuto non proprio a favore delle politiche comunali sui campi rom, il lavoro sia stato volutamente fermato. Per Maurizio Pagani, dell’ Opera nomadi, si tratta di «censura». Il volume raccoglie uno studio qualitativo sulla situazione di sei campi rom di Milano e provincia, regolari e irregolari, tra cui quello di via San Dionigi sgomberato dal Comune nel 2007. Un’ indagine svolta da un gruppo di ricercatori coordinati da Maurizio Ambrosini, docente all’ università Statale, con interviste agli abitanti degli insediamenti, raccolta di articoli di giornale, fotografie e analisi delle associazioni che operano sul territorio. «Una fotografia super partes che prende le distanze dalle polemiche politiche cercando di approfondire dinamiche e processi del fenomeno – spiega Ambrosini – ma che mette in luce come le politiche del Comune siano state talvolta fallimentari. A partire dallo sgombero di San Dionigi che ha mandato a scatafascio tutto il lavoro che si stava facendo per l’ integrazione». Alla Regione non è andata giù, tanto da bloccare la pubblicazione chiedendo un capitolo integrativo con il punto di vista delle istituzioni. «La ricerca non era completa, non strumentalizziamo questo ritardo» taglia corto Cesareo. Ma l’ Opera nomadi attacca: «L’ anno scorso il primo volume sui rom è uscito con gli altri. è chiaro che è stato bloccato perché inopportuno. Ma così si mette in discussione la libertà di ricerca». – (t. m.)

Repubblica — 17 aprile 2008 pagina 3 sezione: Milano

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Notizie e segnalazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...